Pelle

Con il termine pelle ci si riferisce spesso – semplificando – al rivestimento esterno del corpo; in realtà la cute è l’organo più esteso che l’uomo possegga e, in quanto tale, estremamente complesso.

Nei vertebrati la pelle è composta da due strati:

  • l’epidermide (involucro esterno);
  • il derma, molto più profondo.

Sotto il derma, inoltre, si estende il connettivo sottocutaneo, sede di cospicue cellule adipose.

Andando ad analizzare ogni parte della cute, noteremo che l’epidermide è costituita da vari strati  cellulari tra cui uno profondo (corpo mucoso) e uno esterno composto da cellule epiteliali che, una volta morte, vengono progressivamente eliminate e rinnovate dal corpo mucoso; è dunque evidente che lo strato più profondo sia la parte viva e la matrice dell’epidermide.

Per quanto riguarda il derma, invece, è prevalentemente costituito da fibre connettivali disposte a rete; tale caratteristica è funzionale alla distensibilità della pelle mentre l’elasticità dipende dalle fibre elastiche presenti nelle fibre connettivali.

Le funzioni della pelle sono plurime e complesse; di seguito un elenco generico e semplificato:

  1. protezione;
  2. termoregolazione;
  3. eliminazione di acqua, cloruro di sodio ecc…
  4. produzione di sudore e sebo;
  5. formazione di melanina e cheratina;
  6. attivazione, grazie all’effetto dei raggi solari, della provitamina D;
  7. funzione sensitiva, grazie alle terminazioni nervose presenti nella cute;
  8. pigmentazione.

Contattaci

Puoi contattarci nel modo che preferisci: per telefono, durante gli orari di ufficio, oppure compilando il modulo di contatto. 

Rispondiamo a tutti entro 24 ore lavorative.

Come contattarci:

RICHIEDI UNA CONSULENZA

Compila il form o chiama allo 095 551468

Nome

La tua email (richiesto)

Indica il tuo numero di telefono e ti ricontatteremo (richiesto)

Descrivi il tuo problema

Antispam: Inserisci queste lettere captcha
in questo campo: