Ginecomastia

Ginecomastia

Desideri un torace tonico e virile? Sogni un petto mascolino?
Ne parla il dott. Perna, medico e chirurgo estetico.

Dott. Perna, cos’è la ginecomastia maschile?

La ginecomastia (la cosiddetta mammella maschile) è un disturbo molto più diffuso di quanto non si pensi (e si dica): quasi la metà degli uomini ha un seno maschile troppo sviluppato ed è costretto a nasconderlo. Il seno maschile è infatti fonte di grande imbarazzo nei rapporti intimi e interpersonali e spesso motivo di profonda insicurezza, ad ogni età.

Da cosa è causata la ginecomastia?

Per lo più da disfunzioni ormonali che fanno sviluppare in modo anomalo ed eccessivo il tessuto ghiandolare maschile, normalmente atrofico. Dunque è un disturbo determinato dal cattivo funzionamento della ghiandola mammaria.

Che nesso c’è con il sovrappeso?

Contrariamente a quanto si pensi, la ginecomastia vera, non ha alcun nesso col sovrappeso o l’obesità, in quanto il grasso superfluo è di solito un problema generalizzato. La ginecomastia è invece un disturbo localizzato a se stante che potrebbe essere accentuato da una situazione di sovrappeso, ma che persisterebbe anche in caso di dimagrimento. Anzi, in questi casi di ginecomastia e sovrappeso insieme, un dimagrimento svuoterebbe il seno maschile, proprio come succede al seno femminile dopo una gravidanza, peggiorando ulteriormente il problema estetico.

Che cos’è l’intervento di ginecomastia?

È l’unico intervento che consente agli uomini che soffrono di ginecomastia, di appianare il torace, modellandolo definitivamente e restituendogli un aspetto virile e naturale.
È consigliato agli uomini obesi solo dopo una sensibile perdita di peso, che deve essere sempre controllata da uno specialista. Per i giovanissimi è indicato solo dopo l’età puberale.

In cosa consiste?

Nell’asportazione chirurgica di tessuto adiposo mammario maschile e alcune volte anche della pelle in eccesso. Non è un intervento di medicina estetica, ma di chirurgia estetica e prevede dunque una visita specialistica preventiva.

Quali benefici dona?

Normalizza il volume del petto maschile, modificandone la forma in modo del tutto naturale e donandogli nuovo vigore. I benefici maggiori però sono di natura psicofisica, in quanto la ginecomastia è uno dei disturbi estetici maschili più imbarazzanti e difficili da accettare.

Dove si svolge l’intervento?

Benché sia un intervento assolutamente privo di rischi, non si può ignorare l’imponderabile. Come ogni operazione in anestesia generale, deve essere eseguita in clinica, con la presenza di almeno quattro figure determinanti e cioè: l’anestesista, il chirurgo estetico, l’aiuto chirurgo e l’assistente. Senza uno di questi e senza una struttura attrezzata, anche il più piccolo inconveniente può diventare gravissimo.
Il consiglio è diffidare di chi opera in ambulatorio!

C’è una stagionalità legata alla ginecomastia?

No, cioè si può decidere di eseguirla anche in piena estate, ma se è proprio durante la bella stagione che si vuole godere di un torace magnifico, occorre pensarci un po’ prima.

Prevede trattamenti post operatori?

Il più delle volte si esegue qualche seduta di laser, per accelerare il processo di cicatrizzazione, ma è compreso nel prezzo della ginecomastia.
Lo scopo è sempre quello di ottenere il miglior risultato estetico possibile e la strada da percorrere varia sempre da uomo a uomo.

A proposito di cicatrici: quanto saranno visibili?

Il chirurgo fa il taglio, ma la cicatrice la fa il paziente, a seconda del grado di elasticità della pelle. Statisticamente, le cicatrici della ginecomastia, raramente si trasformano in cheloidi (le fastidiose cicatrici spesse e rialzate), perché in quelle zone la pelle si rigenera meglio. Insomma, nella quasi totalità dei casi sono impercettibili!

Si può operare un torace già rifatto?

In realtà su 10 interventi eseguiti, 4 sono di pazienti che si sono affidati al chirurgo estetico sbagliato e vorrebbero rimediare con un nuovo intervento. Sono tra coloro che escono più soddisfatti dalle nostre sale operatorie.

SE HAI ALTRE DOMANDE SULLA GINECOMASTIA SCRIVI AL DOTTOR PERNA O COMPILA IL FORUM; SE PREFERISCI PRENOTARE UNA VISITA DI CONTROLLO, CHIAMA LO 095 551468 OPPERE IL NUMERO 329 3652242.

Contattaci

Puoi contattarci nel modo che preferisci: per telefono, durante gli orari di ufficio, oppure compilando il modulo di contatto. 

Rispondiamo a tutti entro 24 ore lavorative.

Come contattarci:

RICHIEDI UNA CONSULENZA

Compila il form o chiama allo 095 551468

Nome

La tua email (richiesto)

Indica il tuo numero di telefono e ti ricontatteremo (richiesto)

Descrivi il tuo problema

Antispam: Inserisci queste lettere captcha
in questo campo: