Rinoplastica

Il tuo naso proprio non ti piace?

La rinoplastica corregge i più comuni difetti del naso: a gobba (iperconvesso), grande, sporgente, troppo corto, a sella, a becco di pappagallo, floscio, slargato, severo… Come nel caso dell’otoplastica, è adatta a tutti e si esegue in anestesia generale attraverso incisioni interne invisibili all’esterno. Modella l’osso e la cartilagine del naso fino a diventare delle proporzioni desiderate dal paziente e concordate col chirurgo. L’intervento ha una durata di una o due ore e solitamente richiede una degenza di sole 24 ore.
Non altera, ma esalta la fisionomia del viso, creando nuove geometrie dalle proporzioni ideali.

È un intervento funzionale

Coniuga l’estetica alla salute e richiede una particolare cura nella trasmissione dell’idea di naso desiderato dal paziente al chirurgo.
E’ senza dubbio uno degli interventi più richiesti e dalla percentuale di riuscita migliore. Di solito chi si sottopone alla rinoplastica lo rifarebbe, data l’alta percentuale di perfezione raggiunta dall’intervento.
Dopo l’intervento è assolutamente normale la comparsa di modesti gonfiori e pochi lividi sul naso e nelle guance superiori, effetti che si attenueranno già dai primi giorni fino a scomparire entro poche settimane.

Risultati

La rinoplastica modifica perfettamente la forma anteriore e posteriore del naso, la punta, il volume, l’angolo tra naso e labbro e dimensioni delle narici. Sono necessari alcuni controlli periodici nei mesi successivi.

RICHIEDI UNA CONSULENZA

Compila il form o chiama allo 095 551468

Nome

La tua email (richiesto)

Indica il tuo numero di telefono e ti ricontatteremo (richiesto)

Descrivi il tuo problema

Antispam: Inserisci queste lettere captcha
in questo campo: